Mini Console

Aggiornamento: pare che la Nintendo abbia fermato la produzione della sua console portatile e i prezzi sono saliti alle stelle! Ecco un esempio

Il retrò ha sempre avuto il suo fascino e nel mondo dei videogiochi ancora di più

Quel piacere nostalgico di rivivere le vecchie glorie degli anni 80 e 90 l’hanno ben capito Nintendo e Sega, che, come ai vecchi tempi, si prendono di nuovo a sportellate lanciando in contemporanea due mini console e una portatile in uscita in autunno 2016

Il prezzo delle tre mini cosole si aggirerà sui 60€ l’una.

Nintendo se ne esce con il NES classic edition, riproduzione miniaturizzata della famosa console uscita nel 1983. Avrà istallati 30 grandi classici degli anni 80, da Donkey Kong a Final Fanatsy fino a Zelda e Super Mario Bros.

scatola_mini_nintendo
mini-nintendo

 

Sega, per i 25 anni di Sonic lancia una versione mini del Mega Drive. che si chiama Mega Drive Classic: avrà 80 titoli, immancabili i classici come Sonic e Mortal Kombat.

scatola_megadrive
mini_megadrive

Sempre Sega non si accontenta, e aggiunge Sega ultimate portable game player, che emula il megadrive, e come dice il nome lo fa in maniera portatile, avendo un display da 3,2 pollici.

scatola_SEGA-MegaDrive-Portable
SEGA-MegaDrive-Portable

Nel mentre Retropie strizza l’occhio e sogghigna. Bei giocattoli “ready to use” ma il fascino di costruire e configurare il proprio sistema per il retrogame multi piattaforma, è un’altro tipo di soddisfazione.